Chi siamo

Le Pro loco sono associazioni locali nate con scopi di promozione e sviluppo del territorio. Fanno parte dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia.LOGO UNPLI ” unioneproloco “

Particolare rilievo rivestono per lo sviluppo delle attività turistiche, in particolare per quel che concerne i prodotti tipici dell’enogastronomia e dell’artigianato locale, le tradizioni popolari, la tutela e la salvaguardia dei patrimoni storico-artistici, architettonici, culturali e ambientali.

Storia legislativa

Le Pro Loco divengono nel tempo la prima forma di organizzazione che si occupa dell’offerta turistica delle singole località. La legislazione del 900 destinerà alle Pro Loco la valorizzazione delle località meno turistiche, istituendo, dove i numeri lo giustificassero, le Aziende di cura e soggiorno. Ad oggi, con la proliferazione delle destinazioni turistiche e la nascita dei molti modi di fare vacanza, il ruolo delle Pro Loco torna ad essere di primaria importanza nella sperimentazione di forme nuove di attrazione turistica.

Funzioni attribuite alle Pro Loco

Nella Regione Campania le Pro Loco sono soggetti turistici riconosciuti dalla legge, che attribuisce loro compiti di:

• valorizzazione delle risorse naturali, culturali e storiche della località

• realizzazione di iniziative di interesse turistico, ricreativo, sportivo e culturale a carattere locale

• altre attività a carattere locale di promozione del turismo Le funzioni descritte dalla legge riguardano l’attività che questa finanzia. Ogni Pro Loco può poi personalizzare le proprie funzioni in accordo con il territorio in cui svolge le sue attività.

I commenti sono chiusi.